Robotica Educativa

 

La robotica educativa sta prendendo sempre più piede nella scuola italiana. Si tratta di una disciplina in grado di stimolare l’apprendimento di competenze fondamentali, che nello schema sottostante rientrano tra le “4C”. Uno dei principali punti di forza sta nel fatto che le attività vengono percepite dai ragazzi come un gioco, mantenendo inalterata l’attenzione e l’impegno durante l’intera lezione.

Di seguito una panoramica della nostra offerta formativa, con i corsi suddivisi a seconda della fascia d’età e del grado d’istruzione.

Lego WeDo 2.0

Lego WeDo 2.0 permette ai ragazzi della scuola primaria (a partire dai 7 anni) di costruire i propri modelli e di dargli vita, programmandoli da tablet o pc grazie ad un’interfaccia visuale appositamente sviluppata per essere utilizzata dai più piccoli.

Il Kit è composto da un mattone intelligente, due sensori, un motore e 280 mattoncini tradizionali. Rispetto al kit Mindstorm l’approccio è più “didattico”, con attività legate alla matematica, alle scienze e all’informatica : si potrà ad esempio imparare la simmetria e metterla in pratica realizzando una coppia di robot legata lungo un asse che li costringerà a muoversi in maniera speculare oppure realizzare dei robot con una serie di ingranaggi che permetteranno di capire la trasmissione del movimento rotatorio e l’importanza di avere differenti rapporti (come sulle biciclette).

CES-2016-Lego-wedo-01

Lego Mindstorm

LEGO ha lanciato il suo primo kit di robotica educativa già nel 1998, forte di una collaborazione con il MIT. Il percorso didattico è strutturato in “missioni” che i ragazzi devono superare per apprendere le basi della programmazione, il corretto funzionamento dei servomotori e la loro interazione con i tre sensori del kit (infrarossi, colore e tatto). Si potranno così realizzare robot in grado di evitare gli ostacoli oppure in grado di seguire delle linee tracciate sul pavimento. Dalla fusione delle competenze acquisite durante il corso si potrà costruire un robot esploratore.

La programmazione avviene grazie all’interfaccia Robolab sviluppata da Lego che permette di abbinare dei blocchi alle singole funzioni del robot. Una serie di questi blocchi permette di creare cicli loop, test vero falso e funzioni IF – ELSE, che sono alla base dell’attività di coding.

Ev3rstorm_and_friends_2560x1600

Robotica con Arduino

Utilizzando la scheda Arduino si possono realizzare una moltitudine di robot. Uno di questi è Sumobot.

Al termine del laboratorio il modello realizzato rimarrà al ragazzo, con la possibilità di poterlo implementare autonomamente con le numerose compnenti presenti sul mercato.

I corsisti apprenderanno come realizzare di circuiti elettrici ed avranno un primo approccio con le tecnologie proprie dell‘industra 4.0 (come la stampa 3D e le macchine da taglio).

Infine sarà necessario imparare a programmare per poter istruire il robot a svolgere i propri compiti.

Robotica educativa negli Atelier Creativi

Le nostre attività per la scuola partono dal presupposto che il 65% dei bambini che iniziano oggi le elementari si troveranno a svolgere dei mestieri che oggi non esistono. In questa prospettiva la robotica educativa è una delle discipline emergenti in ambito scolastico ed educativo per stimolare negli studenti la curiosità verso l’innovazione.

La costruzione di un robot diventa il pretesto per insegnare ai giovani l’utilizzo consapevole delle tecnologie digitali. Durante le lezioni i ragazzi impareranno:

  • Basi di programmazione
  • Informatica
  • Elettronica
  • Grafica 2D e 3D
  • Stampa 3D
  • Realtà virtuale ed aumentata
  • Utilizzo delle macchine da taglio

Oltre alle abilità prettamente tecnologiche, le attività sono indicate per stimolare negli studenti:

  • Creatività
  • Logica
  • Problem solving
  • Comunicazione
  • Collaborazione
  • Curiosità

Puoi trovare queste attività nelle scuole in cui abbiamo allestito un atelier creativo.

P_20170209_153802 

 

 

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Sede del corso (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679